La danza delle fate sibilline

cerchifate

Al centro di questa foto è ben visibile un cerchio d’erba più scura. Siamo nel versante nord della Sibilla e quello è uno dei leggendari “cerchi delle fate” o “delle streghe” lasciati, secondo i racconti locali, dalla danza sfrenata di magiche figure femminili dai piedi di zoccolo.

Alle stesse creature, controparti meno famose dei ben più noti satiri, la tradizione attribuisce l’origine della famosa “strada delle fate” che attraversa gran parte del Monte Vettore; questa leggenda viene periodicamente rievocata a Pretare, alle pendici della montagna.

L’origine di questi cerchi, oggi, viene spiegata attraverso la crescita di alcuni particolari tipi di funghi che si espandono in maniera radiale, lasciando arido il centro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...